Le malattie psichiatriche e neurodegenerative influenzate dal microbiota intestinale

tmp4E5A_test-microbiota_forli
 

Negli ultimi anni, il microbiota intestinale sta ricevendo sempre più attenzioni, sia da parte della comunità scientifica che dai media, a causa del suo coinvolgimento nel mantenimento dello stato di salute dell’ospite. Infatti le migliaia di specie che colonizzano il nostro intestino hanno un ruolo determinante nel controllare e regolare lo sviluppo fisiologico e l’omeostasi dell’intestino stesso, ma anche del sistema immunitario e del cervello.

«Cambiamenti nella composizione microbica sono stati osservati in numerose patologie sistemiche caratterizzate da un profilo infiammatorio alterato, come ad esempio diabete e obesità, ma anche patologie che interessano il sistema nervoso centrale come le patologie neurologiche e psichiatriche, epilessia e autismo – spiega Annamaria Cattaneo, responsabile dell’unità di psichiatria biologica dell’Irccs Fatebenefratelli di Brescia -. Recentemente si è osservato che la somministrazione di probiotici in grado di ristabilire la flora intestinale e in grado di apportare benefici anche a livello del sistema immunitario, possono avere effetti anche a livello centrale. I primi risultati nell’uomo si stanno avendo nell’ambito di patologie dell’umore come ansia e depressione, ma anche nell’ambito della malattia di Alzheimer, dove la strategia principale è quella di agire a livello di prevenzione nel modulare, agendo sull’intestino, lo stato infiammatorio del soggetto, che è una condizione chiave nella progressione della malattia».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close